Via libera agli ultimi 8 decreti attuativi della riforma della scuola. Fari puntati sul precariato