\"Nell\'approfondimento odierno affrontiamo la scadenza del prossimo 30 giugno che riguarda le spese di ristrutturazione degli immobili. In base all\'attuale normativa tali spese, se sostenute dal 26 giugno 2012 fino al 30 giugno 2013, danno diritto alla detrazione del 50%, anzichè del 36%, dall\'imposta sul reddito delle persone fisiche. Non si tratta di una scadenza fiscale, quindi pur cadendo di domenica, la data del 30 giugno 2013 vale come termine entro cui il versamento deve essere effettuato, quindi contabilizzato dalla banca\".