\"L\'attuale crisi finanziaria incide sulle risorse delle imprese che operano sul territorio nazionale. Nasce, in questo ambito, la questione legata al trattamento degli omessi versamenti IVA e delle sanzioni ad essi connesse. Nell\'approfondimento di questa settimana, l\'Avv. Benedetto Santacroce ci spiega quanto stabilito dalla Corte di Cassazione penale con le sentenze n. 37424 e 37425 dello scorso 12 settembre che approfondiscono il tema della sanzionabilità penale o amministrativa di un omesso versamento IVA, quando lo stesso derivi da una situazione di difficoltà di liquidità dell\'impresa\".