\"L\'approfondimento chiarisce le novità introdotte dal DL 91/2014 in materia di \"Aiuto alla Crescita Economica\", i cui effetti fiscali si manifestano a partire dalla redazione del bilancio 2014. In particolare viene analizzata la possibilità, alternativa al riporto a nuovo, di convertire l\'eccedenza ACE non sfruttata nell\'esercizio in credito di imposta da utilizzare in diminuzione dei versamenti IRAP, in cinque quote annuali di pari importo\".