\"Si prosegue a parlare di redditometro anche questa settimana. In particolare, del sistema ricostruttivo impostato dal D.M. 24 dicembre 2012 che giunge alla quantificazione in via induttiva di un reddito presunto, imputabile prima al nucleo familiare e poi allo specifico contribuente. Si sottolinea inoltre come il «nuovo» redditometro dia al contribuente la possibilità di valutare che il reddito presunto sia stato determinato correttamente e che sussistano le condizioni per la legittimità dell\'accertamento\".