\"Il tema oggetto del presente intervento riguarda le modifiche, di estremo rilievo, apportate all\'istituto del concordato preventivo dal decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, cd. decreto Sviluppo. Modifiche che trovano applicazione a far tempo dalle procedure di concordato preventivo, introdotte dall\'11 settembre 2012. Nello specifico, tale istituto è disciplinato dagli articoli 160 e seguenti della legge fallimentare\".