La manovrina appena varata manda in pensione gli studi di settore che per decenni hanno tenuto d'occhio circa 4 milioni di contribuenti, poco contenti – ad esempio – del sistema di presunzione del reddito. Entrerà quindi in vigore un nuovo sistema premiante da parte dell'amministrazione fiscale, che incentiverà i contribuenti più trasparenti. Ci spiega come Jean Marie Del Bo