Cancellati gli accordi per zittire vittime o testimoni di abusi