Un anno dopo la Germania promette 'piu' rispetto e risarcimenti'