Hanoi (askanews) - Almeno 10 persone sono morte a causa delle inondazioni causate dal tifone Son Tinh in Vietnam. Dall'inizio del 2018 si tratta della terza tempesta tropicale che investe il Paese.

Secondo l'ultimo bilancio delle autorità ci sono anche 11 dispersi nelle provincie settentrionale di Yen Bai e Thanh Hoa. Circa 4.000 abitazioni sono state danneggiate e decine di migliaia di ettari di coltivazioni distrutte. Ci sono molti villaggi isolati e anche ad Hanoi la pioggia ha inondato le strade.