Organizzata dall'opposizione "la madre di tutte le proteste"