Insulti per strada dopo il rapporto sulla guerra in Iraq