Tra timori di violenze e allarme per rischio brogli