Decisione dei nuovi amministratori pro-Akp del gruppo Ipek