Washington, (askanews) - Dopo l'ultimo massacro in una scuola della Florida, il presidente Usa Donald Trump ha annunciato il suo appoggio a un tentativo di vietare il "bump-stock", un dispositivo che consente di trasformare le armi semiautomatiche in automatiche.

"Ho firmato una relazione rivolta al procuratore generale per proporre una regolamentazione per vietare tutti i dispositivi che trasformano le armi legali in armi automatiche. Mi auguro che questa regolamentazione necessaria sia presto definita, Jeff (Sessions, procuratore generale degli Stati Uniti, ndr), molto presto".

Le richieste di vietare il bump-stock sono state avanzate dopo che Stephen Paddock li ha usati su diverse armi per uccidere 58 persone in un concerto a Las Vegas a ottobre 2017.