Negoziati affidati a Ross, in gioco anche il futuro del Wto