Roma (askanews) - Tre tenerissimi leoncini bianchi sono nati allo zoo di Tbilisi, in Georgia. Non hanno ancora un nome e anche il sesso non è stato ancora determinato.

Si rotolano uno sull'altro litigandosi il latte della mamma, due giocano tra loro, il terzo è nascosto. I piccoli sono una specie molto rara, e loro nascita è stata una festa per i genitori Cleopatra e Samuel, che lo scorso hanno avevano perso il loro cucciolo nell'inondazione in cui sono morti altri 300 animali.

Al momento i leoncini vengono tenuti in un recinto separato, non sono ancora stati mostrati al pubblico, vengono protetti da occhi indiscreti e fattori di disturbo. Il parto, infatti, è stato "complicato", hanno spiegato i responsabili dello zoo della capitale georgiana.

I leoni bianchi sono molto rari, ce ne sono solo 70 esemplari negli zoo di tutto il mondo.