Rottura argini di fiumi e frane, evacuate 410.000 persone