Raggiunta potenza di 240 km all'ora. Evacuate 15 mila persone