Trionfo dei curdi, opposizioni rivendicano poltrona di premier