Washington (askanews) - La tempesta tropicale Earl nel suo passaggio sui Caraibi in direzione dell'America centrale si è trasformata in uragano di categoria 1 e dovrebbe raggiungere le coste del Belize nelle prossime ore secondo quanto reso noto nel suo ultimo bollettino dal Centro statunitense di sorveglianza sugli uragani. Earl ha già causato sei morti in Repubblica Dominicana quando era solo una tempesta tropicale. Ora con venti di 120 km/h e violentissime precipitazioni ha messo in stato di allerta tutta la fascia costiera dal Messico sino a Belize, Guatemala e Honduras.

(Immagini Afp)