Parigi (askanews) - Dopo aver aver affrontato le acque degli scarichi fognari messicani e scalato l'isola di rifiuti alle Maldive, la surfista-ambientalista hawaiana Alison Teal con la sua tavola da surf rosa si è immersa nelle acque della Senna, a Parigi, sotto la Tour Eiffel, per sostenere la lotta contro i cambiamenti climatici.

L'intento dell"Indiana Jones al femminile", come fu definita dalla rivista Time nel 2015, è spingere il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump a riconsiderare la propria decisione di ritirare gli Usa dall'accordo sul clima di Parigi.