Lo annuncia loro portavoce, 'non vogliamo la guerra'