Ricorso di 3 coppie, violati diritti al rispetto della vita privata