Il pluriomicida, 26 anni, aveva lavorato presso la struttura