Roma, (askanews) - Ha 32 anni e vive a Gaza, e canta canzoni così.

Adel Meshoukhi è una star del web, è diventato in poco tempo un fenomeno, sono davvero pochi a non conoscerlo a gaza e i suoi video sono condivisi da centinaia di persone sui social network. la chiave del suo successo? Il suo prendersi in giro e prendere in giro tutto, con leggerezza. la sua hit più famosa parla di gatti.

"E' una canzone molto dolce - dice riferendosi al brano - noi viviamo sotto assedio e la gente non ce la fa più. muoiono tante persone, viviamo nella paura e a me piace aiutare la gente a evadere per un attimo dai problemi. ci sono tanti artisti che parlano nelle loro canzoni dei senzatetto o d'amore, ma nessuno che parla di gatti".

Adel ha imparato a cantare da solo e i suoi video sono autoprodotti e pubblicati con smartphone e computer. faceva il poliziotto, prendendo uno stipendio modesto da Hamas, ma questo non lo ha fatto smettere di cantare, parlando anche del gruppo islamista.

"Ho avuto problemi con il governo - racconta - mi hanno detto che le mie canzoni umiliavano i militari e non potevo fare il poliziotto e cantare quei brani".

Poi tre anni fa è rimasto ferito a una gamba durante un'esercitazione e ha potuto lavorare di meno, ma continua a cantare, ed è passato a trattare solo temi più leggeri, gatti, animali o panni sporchi ed è talmente famoso da essere invitato come ospite d'eccezione a feste e matrimoni.