Leader indipendentisti davanti a giudice, accusati di ribellione