Ordigno sotto sedile del pullman, attacco rivendicato da Shabab