Molti i crolli. E la terra continua a tremare