128 giovanissimi morti nell'attacco chimico del 21 agosto