Aleppo (askanews) - Missili da crociera russi dalle unità navali nel Meditetrraneo contro i ribelli jihadisti siriani del Fronte al Nusra. Secondo quanto reso noto dal Ministero i missili hanno colpito due centri di comando e un deposito di munizioni nella zona di Daret Ezaa, a ovest di Aleppo.Le operazioni effettuate dagli incrociatori lanciamissili "Zeleny Dol" e "Serpuchov" giungono pochi giorni dopo l'annuncio da parte di Mosca dell'utilizzo di una base aerea iraniana per le incursioni aeree contro i ribelli siriani.