Kerry 'opzione militare'. Lavrov, 'accordo non capito'