Shark Bay, Australia (askanews) - Squali in frenesia alimentare sulla carcassa di una balena a Shark Bay, nell'Australia occidentale. Un drone ha catturato le immagini del fiero banchetto di una settantina di squali tigre che ha colorato di rosso le acque incontaminate della Shark Bay. Due barche cariche di turisti si sono trovate nel mezzo del granguignolesco spettacolo il cui video mostra la megattera fatta a pezzi dalle falci rostrate inserite nelle fauci fameliche degli squali tigre, in mezzo a nuvole di porpora che disegnano la tranquilla ferocia di una natura che segue il suo corso naturale. Shark Bay è un'area costiera di circa 800 chilometri inserita nell'elenco del patrimonio dell'umanità stilata dall'Unesco, famosa e molto apprezzata dal turismo internazionale grazie alla sua straordinaria concentrazione di balene, squali, delfini, dugonghi e tartarughe.

(Immagini Afp)