E' conferma della teoria predetta da Einstein un secolo fa