Nejapa, El Salvador (askanews) - Decine di giovani hanno preso parte, in due campi opposti, al Festival della palle di fuoco di Nejapa, una località una ventina di chilometri a nord di San Salvador, capitale dello stato di El Salvador, uno dei paesi più piccoli del Centroamerica. Una tradizione plurisecolare che ricorda l'eruzione nel novembre 1658 del vulcano El Playon che costrinse la località salvadoregna a cambiare territorio. Le autorità mettono in guardia i turisti incauti, il Festival de le bolas de fuego, come si vede in queste immagini, è una vera e propria guerra di palle di fuoco combattuta a colpi di cocktail molotov improvvisati, che può diventare molto pericolosa, anche perché non esistono regole.

(Immagini Afp)