Prima conferenza stampa a Mosca dopo amnistia e liberazione