Roma, (askanews) - Si intitola "Ultime conversazioni" ed è il libro-intervista del giornalista tedesco Peter Seewald al Papa emerito Benedetto XVI. È stato presentato a Monaco, in Germania, alla presenza dell'autore e del segretario personale di Joseph Ratzinger, monsignor Georg Gaenswein.

Nel libro il Pontefice emerito si racconta senza segreti: dal "grande amore" che visse negli anni della giovinezza e che rese difficile la sua "scelta per il celibato" alla scelta delle dimissioni ("ringrazio Dio - ha detto Ratzinger - perchè mi ha reso libero"). Fino alla sorpresa di vedere, come suo successore al Soglio di Pietro, Jorge Mario Bergoglio. E poi le parole più forti: mi sto preparando alla morte, non mi considero un fallito.

Oggi 89enne, Benedetto XVI vive in un monastero in Vaticano dove si è ritirato dopo le dimissioni nel 2013.