Roma, (askanews) - Per garantire un Mondiale senza intoppi, le autorità russe hanno rafforzato le misure di sicurezza già poste a uno dei gradi più elevanti al mondo.

I Campionati di calcio prendono il via giovedì 14 giugno con il match tra Russia e Arabia Saudita. Il clima di festa non può spegnere del tutto l'allarme terrorismo e sicurezza.