"Non volevo parlare di 'prove', ma di 'evidenze'"