Lungo colloquio, al centro anche le crisi in Medio Oriente