Bruxelles: pronti al confronto ma i principi non si toccano