La stragrande maggioranza fugge da guerre o persecuzioni