Roma, (askanews) - Un'immagine insolita e che fino a pochi anni fa sarebbe stata impensabile: il Palacio de La Moneda, sede della presidenza della Repubblica a Santiago del Cile e scenario del drammatico assedio e bombardamento con cui nel 1973 si svolse il colpo di stato militare del generale Augusto Pinochet, illuminato con i colori dell'arcobaleno per la giornata internazionale contro l'omofobia.

Le unioni civili fra persone dello stesso sesso in Cile sono state legalizzate nel 2015.