Palo Alto (askanews) - I rapporti fra Gran Bretagna e Unione Europea cambieranno, ma non quelli con gli Stati Uniti. Barack Obama commentando la Brexit ha voluto rimarcare la speciale relazione col Regno Unito, sottolineando di rispettare la scelta del popolo e aggiungendo che anche i rapporti con l'Unione rimarranno immutati.

"L'Unione europea rimarrà uno dei nostri partner indispensabili. La Nato una delle pietre miliari della sicurezza globale. I nostri valori comuni, compreso il nostro impegno per la democrazia e il pluralismo e per dare opportunità a tutte le persone nel mondo globalizzato, continueranno ad unirci"

Obama si è anche detto convinto che la transizione verrà fatta il più disciplinatamente e senza scossoni possibile.