Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti è arrivato nella città di Hiroshima, colpita 71 anni fa dal primo bombardamento atomico della storia. È il primo presidente americano in carica a mettere piede nella città devastata dalla bomba nucleare il 6 agosto 1945.

Obama si è spostato in elicottero dalla base dei Marines di Iwakuni, a una trentina di chilometri da Hiroshima. Ai soldati americani ha ribadito l'impegno per costruire un "mondo libero da armi nucleari".

Il presidente americano, che ha lodato la "grande alleanza" tra Giappone e Stati Uniti, ha visitato il Parco della Pace accompagnato dal primo ministro nipponico Shinzo Abe.