Il candidato repubblicano attacca anche Hillary. 'E' la co-fondatrice'