Ventimiglia, (askanews) - E' partita da Ventimiglia la marcia di solidarietà per i migranti che dovrebbe raggiungere la città di Calais nel nord della Francia, unendo idealmente le due località al centro delle polemiche sui migranti oltralpe. I partecipanti, francesi e italiani, dovranno percorrere 60 tappe su 1.400 chilometri.

La marcia passerà per luoghi simbolici della Resistenza. La Francia ha da poco votato una legge su immigrazione e asilo che mira a ridurre i tempi per le richieste dei rifugiati, ma anche a rendere impossibili i ricorsi.