'No ad allarmismi. In Europa ciascuno faccia la sua parte'