E applicazioni per Windows 'dialogheranno' con Apple e Android