San Marcos, Messico (askanews) - Oltre 400 persone sono state evacuate in diversi paesi negli Stati di Colima e Jalisco, nel Messico occidentale a causa dell'attività eruttiva del Volcan de Fuego de Colima, un drammatico un mix di cenere e lapilli. Il Colima è uno stratovulcano che ha eruttato più di 40 volte dal 1576 a oggi ed è il più attivo del paese. Nonostante il nome, solo una piccola parte rientra nello Stato di Colima mentre la maggior parte appartiene allo Stato di Jalisco.

(Immagini Afp)